Recensione Acer Swift 7 – Sempre più potente ed ancora incredibilmente sottile

Istanza mancante, prova a ricaricare le istanze

In queste settimane ho avuto modo di provare l’Acer Swift 7 in versione 2018, il modello è stato presentato circa un anno fa e fa della trasportabilità la sua arma migliore.

Swift 7 è costruito benissimo, ha un design fanless e il feedback al tatto è premium. In occasione di CES 2019 Acer ha presentato il nuovo modello 2019 che non è ancora arrivato nel mercato, come va quindi il modello precedente ad un anno dalla sua nascita? Vale ancora la pena? Lo scopriremo a breve.

Istanza mancante, prova a ricaricare le istanze

Unboxing e primo contatto Acer Swift 7

Il primo contatto con Acer Swift 7 è stato molto piacevole, la confezione è molto minimale ma completa di tutto. Oltre al portatile e al caricabatterie troviamo una bellissima custodia in similpelle e un utile adattatore typec. Le prime impressioni sono state molto positive, tra il peso e la sottigliezza sembra di possedere un tablet.

Ho particolarmente apprezzato la presenza di questi due accessori, ciò denota da parte di Acer un’attenzione al cliente non indifferente. Avere già una custodia dove riporre il portatile e un adattatore type c insieme all’acquisto del portatile è una scelta intelligente che tutti i produttori dovrebbero utilizzare, vero Apple?

Sistema Operativo Windows
Versione Sistema Operativo Windows 10 Creators Update
Dimensioni mm x mm x 8.98mm
CPU Intel Core i5/i7 ottava generazione
RAM (GB) 8
Memoria interna (GB) 256
Pollici Display 14
Risoluzione Display 1920×1280
Capacita batteria (mAh) 3300

Vai alla scheda completa: Scheda tecnica Acer Swift 7 2018.

Istanza mancante, prova a ricaricare le istanze

Design e Ergonomia Acer Swift 7

Acer Swift 7 è molto elegante, il case è realizzato in alluminio che gli dona un design minimale con il logo Acer inciso sul coperchio. La colorazione è totalmente nera opaca e ciò restituisce un feedback al tatto davvero appagante. Non si smette mai di guardarlo, tranne quando dovrete pulirlo dalle impronte.

Lo Swift 7 è spesso appena 8.98 mm e pesa poco più di 1 chilogrammo, queste due caratteristiche lo rendono uno dei portatili più sottili della categoria.

Il profilo di Acer Swift 7 è sottilissimo e ciò non ha reso possibile l’uso di porte convenzionali, sono presenti infatti solo due USB 3.1 Type-C, il jack per le cuffie, il bottone di alimentazione e il carrellino per inserire una nanosim. Purtroppo manca il lettore di schede microSD che sarebbe stato tanto utile. Il dongle USB Type-C incluso in confezione è dotato di una porta USB Type-A, una porta HDMI e una porta USB Type-C con uscita per l’alimentazione. Il dispositivo può inoltre essere caricato con entrambe le porte USB Type-C.

Lo Swift 7 è completamente fanless, non sono presenti fori di dispersione di calore e neanche ventole di raffreddamento. La dissipazione avviene in modo perfetto, lavorare in perfetto silenzio è davvero appagante.

Acer Swift 7 in generale è costruito molto bene, non ho riscontrato difetti se non l’apertura per niente facilitata con una mano, difetto comune della quasi totalità dei portatili Windows.

Tastiera e Touchpad Acer Swift 7

La tastiera di Acer Swift 7 è stata pensata per offrire confort anche in mobilità. I tasti sono abbastanza grandi e l’esperienza di scrittura è piuttosto buona considerando anche le dimensioni del portatile.

Uno dei compromessi che ho trovato riguardano i tasti freccia che hanno delle dimensioni particolarmente ridotte. Eccellente la retroilluminazione bianca che di sera fa la differenza, nulla a che vedere con la retroilluminazione presente nei portatili di fascia media.

Il touchpad è uno degli elementi che più mi ha lasciato perplesso. Misura 12.1 x 6.5 cm ed è veramente largo, i gesti multitouch risultano particolarmente piacevoli e la finitura liscia rende la navigazione precisa.

Il touchpad però non ha meccanismi per il click, ciò lo rende davvero difficoltoso durante l’utilizzo quotidiano. Il tasto destro ad esempio va richiamato attraverso un click con due dita mentre il drag’n’drop diventa un problema dato che non è possibile cliccare prima di trascinare.

Display e Audio Acer Swift 7

Il display di Acer Swift 7 mi ha lasciato particolarmente sorpreso, troviamo infatti un 14 pollici FullHD IPS Touchscreen. I colori sono vivaci e molto belli, la riproduzione multimediale di contenuti come Netflix o Sky Go è appagante e non ha nessun compromesso.

Buoni anche gli angoli di visione, un po’ meno i riflessi che potrebbero dare fastidio. Il display di Acer Swift 7 offre un ampio spettro di colori: 96% della scala RGB e circa 74% dell’ Adobe RGB. La luminosità è alta e in condizioni di luce normale l’esperienza d’uso è appagante.

Lo schermo riesce ad aprirsi fino a 180° e la struttura resta comunque particolarmente solida, l’idea è quella di un portatile sottile ma robusto. Le cerniere sembrano piuttosto solide e non ho trovato particolari incertezze, il display ondeggia poco nonostante la sua sottigliezza.

L’audio è decisamente buono, gli speaker sono posti posteriormente nella parte di estrema destra e di estrema sinistra. Nonostante il sottile spessore le due casse offrono un suono forte con dei bassi chiaramente poco performanti. Sufficiente anche il microfono che son riuscito ad utilizzare bene su Skype e Hangout.

Prestazioni e Benchmarks Acer Swift 7

All’interno di Acer Swift 7 troviamo un processore low-power Intel Core i7-7Y75. La CPU è abbastanza potente per un uso da ufficio e multimediale, è accompagnata dalla scheda grafica HD Graphics 615 che non permette grandi sforzi in ambito gaming o editing video.

La CPU è un dual-core con un TDP da 4.5W che si adatta perfettamente al design fanless dello Swift 7. Ha una velocità di base del clock pari a 1.3 GHz che può salire fino a 3.6 GHz tramite turbo boost quando necessario.

L’SSD montata è da 256 GB ed è velocissima, offre un avvio rapido del sistema operativo e l’accesso ai file è fulmineo. Ricordate quanto detto nella nostra guida per i migliori SSD, ossia che i portatili funzionano meglio con un disco a stato solido a bordo?

La RAM a bordo è da 8 GB, un quantitativa che basta per l’utilizzo a cui è destinato il portatile. Molte finestre aperte su Firefox, Outlook, Telegram ed editor per coding non sono assolutamente un problema.

Acer Swift 7 presenta un modulo Intel Dual Band Wireless AC 7265 che supporta il Bluetooth 4.0. Il portatile può essere connesso ad Internet via cavo ma solo con un adattatore UBS Type-C a Ethernet che Acer non include in confezione.

Sul fronte sicurazza troviamo il lettore di impronte digitali posto sulla tastiera, nella parte sinistra. Funziona discretamente bene, 7/10 sblocca il portatile molto velocemente, non è il migliore. Assolutamente promosso il riscaldamento passivo, è molto efficace anche a pieno carico, le temperature non sono quasi mai un problema.

Autonomia Acer Swift 7

Il target a cui è rivolto è quello degli utenti in mobilità, un ultrabook deve riuscire a trovare un compromesso tra autonomia e prestazioni e Acer Swift 7 riesce perfettamente nel suo lavoro.

Lo Swift 7 ha una durata davvero notevole, in uso prolungato si raggiungono le 6 ore e 30 con luminosità al 50% che in ambienti chiusi basta e avanza. Anche la ricarica dell’alimentatore da 45W è veloce, ma non condivido assolutamente la scelta di utilizzare un alimentatore di vecchia generazione, grosso e ingombrante.

Conclusioni Acer Swift 7

Acer Swift 7 è l’incarnazione perfetta del computer in mobilità. Ha un ottimo display, una batteria che vi permette di lavorare tranquillamente e un livello di trasportabilità ai massimi livelli.

Le porte sono sicuramente limitate ma l’adattatore in confenzione rende la “pillola” meno amara. Ho apprezzato particolarmente l’inclusione di un modem LTE che non è del tutto casuale.

Il costo a cui si trova oggi oscilla tra i 1200 e i 1400 euro, una fascia di prezzo ricca di competitor con CPU sicuramente più potenti ma con una portabilità decisamente inferiore. Lo consiglierei? Si ma solo a chi cerca un perfetto compagno di lavoro in ufficio o chi cerca un portatile da infilare nello zaino, portare in università e dimenticarsi del suo peso.

Offerte Acer Swift 7

Acer Swift 7 SF714-51T-M3EW Notebook con Processore Intel Core i7-7Y75, RAM 8 GB DDR3, 256 GB SSD, Display 14″ FHD IPS Multi-touch, Scheda Grafica Intel HD Graphics 615, LTE, Windows 10 Pro, Nero

venduto da  

Vedi l’offertaEUR 1899  EUR 1046.45 [-45%]

Galleria Acer Swift 7

I nostri voti

Portabiità 10
Display 8
Audio 7
Tastiera e touchpad 7
Prestazioni 8
Batteria 8
Voto finale 8.0

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Istanza mancante, prova a ricaricare le istanze